Campionati

La Formula 4 è una categoria automobilistica varata dalla FIA nel 2013, con l’obiettivo di definire una categoria internazionale propedeutica alla Formula 3, spazio fino ad ora occupato da categorie nazionali o monomarca. Per favorire il passaggio dai kart alle vetture di formula il regolamento FIA si basa principalmente sul contenimento dei costi malgrado la vettura abbia standard di sicurezza pari a una F.3. Il telaio è identico per ogni vettura iscritta al campionato ed è prodotto dall’azienda italiana Tatuus, già costruttore delle vetture di F. Renault 1.6 e 2.0. Il motore è identico, anche in questo caso, per tutti ed è l’Abarth 414 T4 Turbo da 160 hp con cambio elettroattuato a 7 rapporti con comandi al volante. Gli pneumatici sono Pirelli e il peso minimo consentito (con pilota a bordo) è di 565 kg. L’Italian F4 Championship Powered by Abarth, organizzato dalla WSK Promotion, prevede un calendario di 7 eventi ciascuno composta da 3 gare da 28 minuti + 1 giro. La copertura media del campionato è di particolare rilievo con la diretta TV di ciascun evento sul canale SKY Sportitalia alla quale si associa il servizio streaming live del portale ufficiale del campionato www.f4championship.com . Nel 2019 il campionato si disputerà sui più prestigiosi circuiti d’Italia, con l’aggiunta di due tappe oltre confine: Budapest e A1 Ring-Spielberg.

 

AUH Motosport è il promoter, dalla stagione 2016/2017 del Campionato F4 Middle East approvato dalla FIA. Aperto ai piloti di età minima 15 anni , il F4 UAE si svolge secondo le regole stabilite dalla FIA che intende creare il corretto passaggio dal karting alle competizioni in monoposto.I giovani driver dunque hanno occasione di mostrare il loro talento e di guadagnarsi punti per la FIA F1 Superlicenza. Pur mantenendo un “budget cap” per il contenimento dei costi, la F4 UAE è la piattaforma perfetta per i giovani piloti, a livello internazionale, per accrescere la loro esperienza e conoscere nuovi circuiti. I team, che spesso già partecipano alle serie F4 europee, possono acquistare le vetture Tatuus F4 direttamente dal promoter del campionato. La serie F4 UAE prevede la disputa di 5 eventi in calendario in ciascuno dei quali i piloti si sfideranno in tre manche di gara sui tracciati di Yas Marina (Abu Dhabi) e Dubai Autodrome (Dubai). Il sito ufficiale della serie è www.f4uae.com