IMOLA SFORTUNATA PER DELLI GUANTI.  

Posted on

La sesta e penultima tappa dell’Italian F4 Championship Powered By Abarth svoltasi sul tracciato Enzo e Dino Ferrari di Imola (BO) non ha portato fortuna al driver della BVM Racing Pietro Delli Guanti che ha dovuto fronteggiare alcuni problemi tecnici che ne hanno rallentato la rincorsa alle posizioni di testa della categoria. Dopo delle buone prove libere e una buona Q1 che lo vedeva classificarsi quinto assoluto, il driver foggiano non riusciva a confermare le sue prestazioni nella Q2 ottenendo un 13esimo posto che condizionava anche la sua posizione in griglia per la terza manche di gara (diciottesimo). Nella prima delle tre gare, Delli Guanti scattava molto bene andando subito a mettersi in scia a terzetto di testa ma dopo pochi giri era costretto a rallentare progressivamente il suo ritmo sino a ritirarsi a causa di una panne elettrica. Nella seconda manche, fortemente condizionata dai molteplici ingressi della safety car, Delli Guanti riusciva a conquistare una settima posizione che rincuorava il pilota pugliese. Nella terza e ultima manche, scattato in nona fila, il pilota della BVM Racing tentava una disperata rimonta ma rimaneva imbottigliato a centro gruppo dovendosi accontentare di una sedicesima posizione che sicuramente non rende merito al potenziale mostrato nella prima parte del week end. Un fine settimana dunque abbastanza difficile per Delli Guanti che a fine gara non nascondeva la sua delusione.

Pietro Delli Guanti: “Volevamo confermare quanto di buono fatto a Monza ma dopo una buona prima qualifica le cose non sono andate come volevamo. Se parti indietro non e; facile tornare nelle prime posizioni perche’ il livello dei piloti e’ molto alto e tutti lottano con i denti per guadagnare posizioni. E’ ovvia che ci sia un po; di delusione anche se, come sempre, il team mi ha dato il 100% del supporto. Devo davvero ringraziare tanto sia BVM che Tecnorace per il grosso lavoro fatto con me quest’anno e tutti i partner che mi hanno sostenuto economicamente. Vedremo ora di riuscire a prendere parte all’ultima gara di Vallelunga.”

 

La prossima gara del Campionato Italiano f4 sara; fra due settimane sul tracciato Piero Taruffi di Vallelunga (RM).