DEBUTTO MOLTO POSITIVO PER DELLI GUANTI A MISANO NELL’ITALIANO F4.  

Posted on

Dopo un lungo stop dovuto alla pandemia COVID 19 e dopo aver trovato un accordo “last minute” con il Team BVM Racing, Pietro Delli Guanti ha fatto il suo debutto stagionale nell’Italian F4 Championship Powered By Abarth e torna da questa sua prima gara 2020, disputatasi sul circuito di Misano Adriatico, con un bel po’ di punti in cascina, una bella dose di esperienza e una serie di ottimi piazzamenti sia nella classifica assoluta sia in quella riservata ai rookie (debuttanti). Come sempre molto diligente e concentrato, il pilota foggiano mostrava da subito un ottimo passo sin dalle prove libere dove faceva segnare in entrambe le sessioni l’ottavo tempo assoluto. Nelle successive due sessioni di qualifica Delli Guanti faceva ancora meglio ottenendo il quinto tempo nella prima e il nono quale miglior secondo tempo delle due sessioni. Nelle tre manche di gara Delli Guanti si dimostrava quanto mai determinato a tenere il passo dei primissimi, cosa che gli riusciva molto bene nelle prime due manche, dove chiudeva in entrambe sesto (5 dei rookie) grazie ad alcune lotte molto serrate che lo vedevano grande protagonista. Nella terza e ultima manche, scattato nono, il pilota foggiano continuava la sua battaglia in pista con alcuni dei suoi diretti avversari riuscendo ad averne la meglio e classificandosi settimo assoluto, nuovamente quinto dei rookie. Un week end dunque molto positivo per il giovane debuttante del Team BVM Racing che fa presagire ad una stagione in crescendo e che lo porta’ vedere in futuro in lotta per la TOP 3 della classifica assoluta oltre che della specifica classifica rookie. A fine gara il driver pugliese era quanto mai soddisfatto di questa sua prestazione.

Pietro Delli Guanti: “Sicuramente sono contento del mio week end dato che sono salito su questa vettura solo in occasione delle prove libere del week end. Grazie anche al pieno supporto del Team BVM Racign siamo riusciti a sistemare la macchina nel corso delle prove ma purtroppo abbiamo perso il treno giusto nella Q2 vanificando lo start di Gara 3. In generale abbiamo avuto un bel passo e nei corpo a corpo ci siamo difesi bene. Desidero davvero ringraziare tutti i miei sponsor storici oltre ai miei nuovi partner Consorzio Nautico Europe, NAT 55 Performance, La Corvaia Marmi, Landi Allestimenti Navali, Lena Ingrosso, Martinelli Tacht and Home Interio ed EGF 2.0 Elettroimpianti per il grande supporto datomi per questa prima gara della stagione.

Delli Guanti tornera’ ora in pista a fine mese di Agosto per disputare la seconda prova dell’Italian F4 Championship Powered By Abarth in programma sul tracciato di Imola.